Instagram, guida agli hashtag

Instagram, guida agli hashtag

Guida all’utilizzo degli hashtag per Instagram

Da gennaio di quest’anno, Instagram ha superato i  1000 milioni (o 1 miliardo, se vi piace di più) di utenti attivi al mese.

Sapersi muovere in questo vastissimo “mare” non è facile! Se poi avete un brand, un’attività e volete pubblicizzarla alcuni approfondimenti sono d’obbligo.

Uno dei punti essenziali da analizzare per costruire una buona strategia riguarda l’uso degli hashtag per Instagram.

Quanti hashtag mettere? E quali?

C’è chi sostiene che la cara vecchia regola del “più ne metti e meglio è” sia ancora molto attuale, ma in verità non è (sempre) così.

Il numero e il contenuto degli hashtag per Instagram, in alcuni casi, deve  essere ben selezionato.

In generale, il social dà la possibilità di inserire non più di 30 hashtag. Ma c’è un piccolo trucchetto per superare questo limite: inserite una foto senza utilizzare alcun hashtag nella descrizione.

Una volta pubblicata, inserite i 30 hashtag nei commenti e solo successivamente, con la funzione “modifica“potete inserirne altri nella descrizione della foto.

Ogni foto ha il suo hashtag. O meglio: ogni oggetto, prodotto, persona, raffigurato nella foto da pubblicare ha il suo hashtag.

Sei una food blogger? Hai un ristorante? Gestisci un pub? Inutile dirti che gli hashtag da utilizzare saranno quelli relativi al “food“(#food #foodie #foodstagram #foodporn #foodterapy #foodart #foodblogger #instafood #foodblog #foodiegram #foodoftheday #yummy #healthyfood #foodlove #foodlover #food_of_our_world #vscofood #foodpics #foodphotography #bestoftheday #photooftheday)

Sei un fotografo free-lance? Bene! Instagram ti offre un gran numero di hashtag da utilizzare per pubblicizzare la tua attività .

Te ne propongo alcuni: #all_shots #art #beautiful #capture #color #composition #exposure #focus #instagood #moment #photo #photography #photooftheday #photos #pic #picoftheday #pics #picture #pictures #snapshot #art #blackandwhite #bnw #bnw_society #bw #bw_crew #bw_lover #bw_photooftheday #bw_society #fineart_photobw#blackandwhite #igersbnw #insta_bw #insta_pick_bw #instablackandwhite #instagood #irox_bw #love #me #monoart #monochromatic#noir #monochrome #monotone

In generale, ci sono varie app che vi suggeriscono i migliori hashtag da utilizzare a seconda dell’oggetto della foto da pubblicare o del messaggio da comunicare.

Una tra queste è Social Hashtag che, dividendoli per “tema”, raggruppa i migliori hashtag da utilizzare facendo un semplicissimo “copia e incolla”.

In conclusione, la scelta degli hashtag per Instagram  è certamente importante e va studiata al meglio, così come l’intera strategia, come vi abbiamo illustrato in questo articolo, ma non sottovalutate mai l’ingrediente immancabile per il quale non c’è app o sito internet che tenga… la fantasia!

Roberta Rubini
Roberta Rubini
roberta@nslab.it
Nessun commento

Inserisci un commento